Truffa a Osimo, finti agenti della polizia postale si fanno dare 2.500 euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 30 settembre 2015 – Per evitare guai causati da fantomatiche denunce penali, consegna 2.500 euro a due finti agenti della polizia postale. E’ succeso a Osimo, dove i carabinieri hanno denunciato a piede libero due persone originarie del Caseratano, di 24 e 28 anni, per truffa aggravata e sostituzione di persona.

I due si erano presentati a casa della vittima, convincendola dell’esistenza di denunce a suo carico e inducendola a versare il denaro ‘ad effetto liberatorio’.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Osimo, si fingono agenti di Polizia postale e riescono a spillare 2500 euro in contanti Successivo Obama-Putin, il vino del brindisi alle Nazione Unite è un rosè di Senigallia