Truffata ​da finto operaio perde tutto l’oro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
JESI – Si è finto un addetto al controllo delle tubazioni idriche, con tanto di giubbino arancio, ha suonato alla porta di una 80enne vedova residente in via Musone.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Il papà killer e il comando allucinatorio Doveva incontrare un prete esorcista Successivo Cade in casa, la trovano ​in stato di completa indigenza