Ubriaco al volante scappa al posto di blocco: fermato dopo un inseguimento

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 3 agosto 2015 – Durante la notte di sabato la polizia ha effettuato un posto di controllo sulla statale 16 all’altezza dell’istituto alberghiero “S. Marta” . Verso le le 3 la pattuglia ha intimato l’alt ad una Alfa Romeo che procedeva da Fano verso Pesaro, ma il conducente si è messo subito in fuga. E’ così iniziato l’inseguimento nella zona mare. Dopo vari tentativi di blocco il mezzo è stato fermato in largo Aldo Moro.

Il conducente del veicolo L.S. di 27 anni, residente a Bologna, presentava chiaramente i sintomi di una persona in stato di ebbrezza alcolica, infatti al controllo etilometrico aveva un tasso oltre 3 volte il limite previsto. Agli agenti che lo hanno fermato ha risposto di avere tentato la fuga proprio perché consapevole del suo stato di alterazione, e ora rischia una ammenda fino ai 6.000 euro, l’arresto da 6 mesi ad 1 anno e la sospensione della patente fino ai 2 anni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Futura, De Luca arringa il pubblico: "Mi piace la parola sabotare’’ Successivo Ripatransone, piromane in azione ​Un'altra notte di fuoco sulle colline