Ubriaco provoca incidente e scappa, arrestato pirata della strada

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto del Tronto (Ascoli), 4 aprile 2015 – La polizia stradale ha arrestato un pirata della strada. Verso le 22,40 di ieri sera nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) si è verificato un incidente stradale all’intersezione tra via Calatafimi e via Roma.

Il conducente del veicolo responsabile, che non si era fermato allo stop, nonostante la collisione di notevole entità non si è fermato e si è dileguato in direzione nord. La conducente dell’altro veicolo, ventenne del luogo, ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni.

La pattuglia del distaccamento di polizia stradale di San Benedetto del Tronto inviata sul posto ha raccolto le prime informazioni e, anche grazie a una scia lasciata dai liquidi presumibilmente dispersi dal radiatore danneggiato, ha rintracciato in pochi minuti nella vicina via Tebaldini l’auto, che ha riportato gravi danni, con il conducente ancora a bordo e ferito.

L’uomo, N.V. di 34 anni, anche lui sanbenedettese, è stato trovato in stato di ebbrezza, con un tasso superiore tre volte a quello consentito. Ritenuto responsabile di fuga e omissione di soccorso in incidente stradale con lesioni in stato di ebbrezza alcolica, d’intesa con la competente autorità giudiziaria è stato arrestato e l’auto è stata sequestrata.

(fonte LaPresse)



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tre arresti della polizia alla stazione Stroncati traffico di cocaina ed eroina Successivo Fabriano - Un weekend tra arte e storia