Ucciso dal ladro a Chiaravalle, i Ris passano al setaccio l’appartamento di Nica

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Chiaravalle (Ancona), 19 gennaio 2015 - Sono cominciati stamattina attorno alle 10.30 i rilievi scientifici dei carabinieri del Ris di Roma nella casa di Cornel Nicolae Nica, 22enne romeno, in carcere con l’accusa di aver ucciso il 27 dicembre Giancarlo Sartini, che lo avrebbe sorpreso a rubare in casa sua (FOTO).

Il sopralluogo, nell’appartamento al quarto piano di via Circonvallazione 23, a Chiaravalle, è andato avanti per tutta la giornata e proseguirà anche domani. Gli specialisti di investigazioni scientifiche cercano tracce che possano collegare Nica all’omicidio, come peli, capelli, liquidi biologici riconducibili alla vittima, che abitava nello stesso condominio. I militari del Ris torneranno anche nell’appartamento in cui si è consumato il delitto, al primo piano, a caccia di nuovi reperti.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Rogo in un appartamento ​Evacuata una famiglia Successivo Pesaro, morto Sandro Crescentini Ex presidente di Confidustria Marche