Un etto di droga in auto: arrestato un 31enne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche, 29 maggio 2015 – Viaggiava in auto con circa un etto di cocaina nascosta in un doppiofondo della carrozzeria, ricavato nella parte posteriore dell’abitacolo. Ma non aveva fatto i conti con i carabinieri del reparto operativo di Macerata, che ieri verso le 20 lo hanno arrestato. In manette è finito Roberto Dari, un civitanovese di 31 anni, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine per una serie di precedenti specifici. I militari del reparto operativo di Macerata, agli ordini del colonnello Bertini, hanno fatto scattare il blitz nella zona di San Marone, a Civitanova. Dari era appena uscito dall’autostrada al casello A-14 di Civitanova e viaggiava a bordo di una utilitaria, una Smart.

Aveva preso l’auto a noleggio ed era quasi arrivato a casa (abita da quelle parti, non troppo lontano dal luogo in cui è stato fermato). I carabinieri gli hanno intimato l’alt per un controllo ed è scattata la perquisizione della macchina, risultata noleggiata.

Nell’auto, nascosti in un doppiofondo della carrozzeria ricavato nella parte posteriore dell’abitacolo, i carabinieri hanno trovato circa 100 grammi di cocaina e per il civitanovese sono scattate seduta stante le manette. Poi gli uomini del colonnello Bertini hanno proceduto anche alla perquisizione dell’abitazione del giovane civitanovese, dalla quale sono saltate fuori tre placche in dotazione alle forze di polizia. Dari è stato posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano Successivo Elezioni, Spacca sfida il premier Renzi