Un mare di gente e divertimento ai Veglioni di Carnevale, guarda le foto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 7 febbraio 2016 – Si è ballato fino alle prime ore dell’alba al “Veglione di Carnevale” che si è svolto ieri sera alla Palazzina Sabatelli di Sant’Ippolito gremita per il ritorno della festa in maschera ufficiale dell’Ente Carnevalesca. GUARDA LE FOTO

Tra trenini, ricchi premi consegnati ai più fortunati, una cena luculliana e le note dell’Orchestra Mario Riccardi, la Palazzina ha trascinato le centinaia (circa 400) di persone partecipanti fino alla conclusione della serata, celebrata con i bomboloni alla crema offerti dalla Pasticceria Cavazzoni. Tra i momenti più coinvolgenti, l’esibizione dei “Sindaci del Carnevale”, il “Duo Idea” composto da Daniele Mignatti e Adriano Battistoni, direttamente da Zelig che hanno trasformato la “Cerco un centro di gravità permanente” di Franco Battiato in un omaggio al Pupo-Vulon del Carnevale e la celebre “Satisfaction” dei Rolling Stones nell’invito a sottolineare la caratteristica della manifestazione: al Carnevale si va perchè “C’è anche il get-to”. 

Festa dei giovani al Pesce Azzurro L’alba dell’ultimo giorno di sfilate del Carnevale di Fano è stata salutata con colori e maschere anche al PesceAzzurro di viale Adriatico location della festa in maschera organizzata dagli “specialisti del divertimento fanese”. Un pubblico composto da centinaia di giovani, provenienti da tutta la provincia ha riempito il locale della zona porto di maschere: dai Minions, al gruppo che ha celebrato l’albero di Natale fanese, da quelle in stile anni ’60 fino agli intramontabili super eroi. 

Non era organizzata dall’Ente, ma è riuscita bene lo stesso la festa in maschera della ProLoco alla Combattente. Già la premesse non erano male visto che nelle due giornate precedenti erano state tante le chiamate di gruppi di camperisti che all’ultimo minuto cercavano posti per poter partecipare, e gli organizzatori hanno cercato di accontentare quante più persone possibile per far vivere il Carenvale della città a tutti. Seicento presenti e solo 30 le persone rimaste senza posti. ”Constatata la massiva partecipazione – dice il presidente della ProLoco Etienn Lucarelli – è stato veramente piacevole notare anche la presenza di tanti gruppi mascherati che han partecipato al Concorso che il Veglione riservava per le Mascherate: ai 9 i gruppi Mascherati che a vario livello han voluto interpretare ruoli sicuramente divertenti ed a volte improbabili si sono aggiunti 7 iscritti come Mascherata Singola che aveva l’intento di carpire la bellezza è l’originalità di una singola persona od al massimo 2. E’ stata la voce di Nicola Anselmi che ha accompagnato la serata è che dopo aver presentato e portato in passerella tutti i partecipanti si è divertito nell’annunciare i vincitori: Circolo Cicogna Bellocchi si è aggiudicata la Miglior Gluppa con prodotti nostrani. La miglior Maschera Singola ha visto la vittoria del Circolo Albatros con una ragazza che ha portato in scena una maschera “Allegramente Colorata” ed al secondo posto il nostrano Sergio Carbonicon L’alieno direttamente dal programma Mediaset Avanti un Altro. Il Miglior gruppo Mascherato ha avuto tre exequo al secondo posto: Super Mario Bros i ragazzi del Vespa Club, la Seconda elementare di Scotaneto un gruppo del territorio e la mascherata sul tema Burraco portata in scena dal Club Non solo Donna. A vincere invece questo ambito premio i ragazzi di Tombaccia “Quei dla dal FIUM” con un gruppo di 42 Cardinali che hanno accompagnato l’emerito Papa Georg Ratzinger”.

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Festa di Carnevale con borseggio,arresti Successivo Incidenti lavoro, un ferito grave