Un maxi yacht blocca tutto, Pendolari tardi al lavoro


FONTE IL RESTO DEL CARLINO FANO
Sulla statale a passo d’uomo

Il mega yacht che ha bloccato la circolazione sulla statale

Il mega yacht che ha bloccato la circolazione sulla statale

Fano, 8 maggio 2013 – Il MEGA YACHT ha bloccato tutto. Ieri mattina, dalle 8.30 il traffico a sud della città in direzione Nord è stato paralizzato: si procedeva a passo d’uomo. Solo prima dello svincolo per girare in direzione zona industriale – Bellocchi, il mezzo si è fermato per permettere ad auto e pullman di procedere. Poi il mega yacht ha ripreso il suo cammino bloccando il traffico fino alla rotatoria della stazione ferroviaria, da dove ha poi girato per via Cavallotti. Intanto però i disagi sono stati tanti per le persone in viaggio per lavoro. Anche i lavoratori pendolari che viaggiavano sull’autobus Pergola – Marotta – Fano sono arrivati in ritardo alla Stazione di Fano e quindi hanno perso la coincidenza per Pesaro e altre destinazioni. Nonostante l’autista avesse comunicato dalle 8.45 il ritardo con il quale il mezzo sarebbe arrivato a Fano, i pendolari, una volta arrivati all’autostazione, non hanno trovato l’autobus per Pesaro né un mezzo sostitutivo.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Finte consegne del kit per la differenziata per entrare in casa Successivo Patti Smith regina dell’estate. La leggenda del rock allo Sferisterio