Un proiettile di mortaio ritrovato in spiaggia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 27 febbraio 2016 – Qualcosa simile a un piccolo ordigno – secondo la Capitaneria, un proiettile di mortaio – è stato rinvenuto questa mattina, intorno alle 9,30 sulla battigia del lungomare sud (FOTO), all’altezza del Villaggio turistico ‘Le Mimose’ da un pescatore che stava passeggiando ed è inciampato sull’oggetto parzialmente nascosto dalla ghiaia.

Si è fermato insospettito dalla strana forma dell’oggetto e smuovendo la ghiaia ha scoperto che si trattava di un qualche esplosivo militare, di circa 20-30 cm di lunghezza e del diametro di una decina di cm, probabilmente portato dal mare durante la notte.

Sul posto sono arrivati la capitaneria di porto, i vigili del fuoco e i carabinieri. I vigili del fuoco hanno pensato a transennare l’area per allontanare i curiosi ed evitare possibili rischi. Si attende l’arrivo degli artificieri.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Encefalite fulminante: sottufficiale muore a 38 anni Successivo Auto si ribalta, resta incastrato: è grave