Un uomo cade dal viadotto, difficile operazione di soccorso

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 22 dicembre 20134 - Un’altra importante operazione di soccorso è stata portata a termine dai tecnici del corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico di Ascoli Piceno, nel primo pomeriggio di ieri. Sul posto è intervenuto l’Elisoccorso “Icaro 2”, decollato da Fabriano, con a bordo anche una dottoressa del soccorso alpino che ha eseguito l’intervento di recupero di una persona caduta dal viadotto lungo la provinciale 685 che da Trisungo conduce a Norcia. L’allarme è scattato poco dopo le ore 14 di ieri e subito è entrato azione il personale del soccorso alpino di Ascoli, coordinato da Vincenzo Gagliardi, quello del 118 e del corpo forestale dello Stato che aveva intercettato la persona, F.D. di 42 anni, originario di Roma, residente ad Alba Adriatica.

L’uomo, secondo i primi accertamenti, si sarebbe lasciato cadere dal viadotto poco prima della galleria. I soccorsi sono stati immediati. I tecnici del soccorso alpino sono riusciti a recuperarlo utilizzando speciali imbracature e il verricello dell’elicottero. Riportato sul piano strada, il paziente, le cui condizioni non sono apparse gravissime, è stato stabilizzato a bordo di un’ambulanza del 118 e poi affidato nuovamente all’eliambulanza che l’ha trasportato all’ospedale di Ancona.

Salvo complicazioni, non dovrebbe correre pericolo di vita, anche se, precipitando per decine di metri lungo il costone, ha subito parecchi traumi, ferite e qualche frattura. L’intervento è avvenuto con una certa rapidità grazie anche a un accordo che la Regione Marche ha firmato con il Corpo di soccorso alpino e speleologico e che dal 1 dicembre scorso è attivo tutti i giorni dell’anno, dalle ore 08 alle ore 18,00 e che prevede, a rotazione, un tecnico di soccorso alpino fisso a totale copertura dell’orario di servizio.

Mar. Ie.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Micidiale trappola per cani e volpi Bracconiere sorpreso e denunciato Successivo Marche, all'aeroporto ripresi voli dalle 14