Una alla cassa, l’altra in camera da letto: scoperta la casa del sesso spartana

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 17 settembre 2014 – Una alla cassa, l’altra in camera da letto. Questa l’organizzazione spartana di una casa d’appuntamenti scoperta dagli agenti del Commissariato di San Benedetto del Tronto a Porto d’Ascoli.

L’abitazione gestita da due donne ucraine di 39 e 44 anni è stata sequestrata e loro denunciate dalla Procura della Repubblica di Ascoli. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Cinzia Piccioni.



Precedente Ancona, l'assessore Marasca in luna di miele a Buenos Aires: una settimana a carico degli organizzatori della mostra Successivo Sul treno senza biglietto, si rifiutano di scendere: salgono i carabinieri