Una Land Rover contro un autobus, schianto da paura a Porta Cappuccina

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 11 settembre 2015 – Un incidente spettacolare si è verificato oggi intorno alle 13.45 a Porta Cappuccina, all’incrocio tra via Rossini e via Verdi. Una Land Rover nera, infatti, proveniente proprio da via Rossini, non avrebbe rispettato lo stop ed è stata letteralmente travolta da un autobus in corsa. L’auto, allora, è stata protagonista di un pericoloso testacoda, andandosi poi a scontrare contro un palo della luce a pochi metri da un’abitazione. Sul posto sono prontamente intervenute due pattuglie della Polizia ed anche i vigili del fuoco.

Poi, sono arrivate addirittura tre ambulanze, anche se a ferirsi è stata solamente una cinquantenne moldava che si trovava proprio all’interno del bus e che ha battuto violentemente la gamba.

L’uomo alla guida della Land Rover, 58enne ascolano, è stato immediatamente sottoposto all’acoltest, che però ha dato esito negativo.

Sotto choc l’autista dell’autobus, Paolini, con gli utenti che sono stati fatti scendere subito dal mezzo, anche se è stato necessario tagliare la porta con una sega per consentire l’uscita dei passeggeri.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ascoli, Marco Cicconi è il coordinatore dello storico Caffè Meletti in stile liberty Successivo San Benedetto, palme sul lungomare al posto di quelle colpite dal punteruolo