Una piantagione di marijuana all’ombra dei monti della Laga

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
ACQUASANTA – I carabinieri della Stazione di Acquasanta Terme hanno arrestato un ventisettenne del luogo, incensurato, ritenuto responsabile del reato di coltivazione, produzione illecita e detenzione di sostanze stupefacenti.

Precedente Movida violenta in Riviera ​Risse e bar danneggiati Successivo Stregata da Dubai e dal deserto