Uno Bianca, tanti alla commemorazione. Condanna per la richiesta di sconto di pena di Fabio Savi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Bologna, 13 ottobre 2014 – In tanti hanno partecipato alla commemorazione delle vittime della Uno bianca (FOTO), al parco a loro dedicato in via Lenin. Qui nel primo pomeriggio è arrivata la staffetta partita stamattina da Castel Maggiore, dopo aver fatto tappa nelle località colpite dai crimini della banda.

Presenti alla manifestazione, oltre alla presidente dell’Associazione Vittime della Uno bianca Rosanna Rossi Zecchi, anche il sindaco Merola, la presidente della Provincia Draghetti e il vicepresidente dell’assemblea legislativa della regione Sandro Mandini: tutti hanno concordato nel condannare la richiesta di abbreviazione della pena presentata da Fabio Savi, “l’esponente più crudele e spietato della banda”, come ha sottolineato Zecchi.



 

Precedente Pd: i 10 nomi per la Direzione proposti da 'dissidenti' Successivo Ex Antonio Merloni, 2mila in mobilità: Regioni e sindacati scrivono a Renzi