Urbino, soffocata con un sacchetto la studentessa trovata morta in casa

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
FONTE IL MESSAGGERO
URBINO – E’ morta soffocata Angela Lepore, la studentessa universitaria di 28 anni, di Ariano Irpino (in provincia di Avellino) iscritta alla Facoltà di Sociologia di Urbino che è stata trovata esanime in camera nella mattinata di lunedì dalla compagna con cui divideva l’appartamento 

Precedente Castelli a Palazzo Chigi: "Porto a Renzi un mazzo per il gioco delle tre carte" Successivo Tamponamento tra tir in A14, grave uno dei due conducenti