Urbino, Vittorio Sgarbi si dimette da assessore alla Rivoluzione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Urbino, 21 dicembre 2015 – Vittorio Sgarbi rassegna le dimissioni da assessore alla Rivoluzione, alla Cultura e all’Agricoltura di Urbino, carica ricoperta dal giugno del 2014, quando risultò determinante per la vittoria l’alleanza con il gruppo “Verdi Articolo 9”.

«Essendo venute a mancare – osserva Sgarbi – le regole elementari di lealtà e di rispetto delle deleghe (fra le quali quella al centro storico), pertinenti al mio ruolo a Urbino, ed essendo stata lesionata l’organica alleanza che, con i “Verdi articolo 9”, mi vedeva nell’amministrazione di Urbino, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni, non potendo condividere contraddittorie scelte politiche e violazioni della legalità».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Montegiorgio, Casa della salute Atteso Ceriscioli al taglio del nastro Successivo Provincia di Macerata prima per 'Qualità della vita'