Va dalla sarta per farsi aggiustare i pantaloni E invece le ruba in casa

FONTE IL RESTO DEL CARLINO
Staffolo

E’ stato denunciato un ragazzino di 17 anni che, con la scusa della riparazione sartoriale, ha sottratto alla donna oggetti in oro

Una pattuglia  dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

Staffolo (Ancona), 2 aprile 2013 – Va dalla sarta con la scusa di farsi aggiustare dei pantaloni e le ruba in casa: denunciato 17enne di Staffolo. Il giovane, incensurato, mercoledì scorso si era introdotto nell’abitazione di un’anziana donna di Staffolo con la scusa della riparazione sartoriale, quando approfittando della distrazione dell’anziana, le aveva sottratto degli oggetti in oro, tra cui due anelli di grande valore affettivo. La donna si è accorta dell’ammanco dopo alcuni giorni e ha avvisato i carabinieri i quali, effettuata una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane sospettato, hanno rinvenuto l’oro sottratto all’anziana.
Il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona per furto in abitazione.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Allarme bomba: ancora sospetti sull'ospedale di Torrette Successivo Seicentosettanta firme contro Violata "Rimuovete quella statua"