“Vai dal procuratore con la pistola”, commento choc su facebook

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche, 9 ottobre 2014 – “Vai dal procuratore con la mia amica”. L’amica in questione è una pistola e il messaggio è stato messo nero su bianco sul Civitanova Speakers’ Corner dal civitanovese R. D., che ha pensato bene di corredare le sue farneticazioni con una foto della pistola in questione, una Smith & Wesson. Le parole scritte su Facebook sono finite al centro di una relazione che i carabinieri hanno inviato al procuratore capo di Macerata, Giovanni Giorgio.

All’origine della vicenda ci sono una serie di articoli apparsi sulla stampa che davano conto di un’inchiesta sullo spaccio di droga che ha coinvolto sei giovani civitanovesi. Uno di questi, commentando un articolo online postato sullo Speakers’ Corner, si era lamentato per il trattamento ricevuto dalla stampa. Di qui l’invito di R. D. a presentarsi dal procuratore e nelle redazioni dei giornali con una pistola. Ora il caso è sulla scrivania dello stesso Giorgio.



 

Precedente FABRIANO - Obesity Sian Day, venerdì 10 ottobre 2014 Piazza del Comune Successivo Tentata rapina a Banca Marche Condannati Di Mauro e Ferrara