Valentino Rossi: "Nelle prossime tre gare devo dare il massimo"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Tokyo (Giappone), 6 ottobre 2015 – “Dobbiamo dare il massimo in quanto siamo competitivi, come abbiamo dimostrato fino a questo punto – spiega il fuoriclasse pesarese della Yamaha, leader della classifica piloti – Ci saranno tre gare di fila e sarà importante non commettere errori, ma allo stesso tempo assicurarsi di ottenere i migliori risultati possibili. Mi sento bene. Ad Aragona, durante il test, sono caduto ma non ci sono state ulteriori conseguenze, solo una leggera abrasione sul braccio”. A rassicurare sulle sue condizioni fisiche è anche Jorge Lorenzo, lo spagnolo che è reduce dal trionfo nel Gp di Aragon che ha ulteriormente accorciato il suo gap dal ‘Dottore’.

Ho avuto un piccolo incidente mentre mi stavo allenando, ma sto bene, ho solo un po’ di dolore alla spalla sinistra. Correrò senza problemi a Motegi”, assicura. “Ad Alcaniz è arrivata una bella vittoria davanti al pubblico di casa, il fine settimana è stato perfetto e abbiamo potuto recuperare alcuni buoni punti rispetto a Valentino – spiega l’altro centauro della Yamaha – Il campionato è sorprendente in questa ultima parte della stagione, ma d’ora in poi dobbiamo stare più concentrati se vogliamo mantenere lo slancio e cercare di vincere il titolo. La tappa successiva è il Giappone, un posto dove ho buoni ricordi, soprattutto negli ultimi due anni. Motegi è il classico circuito ‘stop and go’, ma per qualche ragione ho potuto fare grandi gare in passato, anche se può essere più adatto per i nostri avversari. Quest’anno ci andiamo ansiosi di fare un’altra grande battaglia, quindi speriamo di poter disputare un’altra bella gara e cercare di rendere il campionato piu’ avvincente”.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ivano Dionigi cittadino onorario Pesaro Successivo Muore la figlia e vuol uccidersi. «Anche io ho perso una bimba». Così carabiniere salva papà