Valentino Rossi spinge l’Indonesia in MotoGp, le foto da Bali

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Tavullia (Pesaro e Urbino), 27 gennaio 2016 - “E’ la terza volta in Indonesia, la seconda volta a Bali e venire qui fornisce sempre sorprese ed emozioni. Sono sempre stupito dai tifosi indonesiani. Già al terminale, ho incontrato centinaia di persone in attesa che ci hanno scortato lungo la strada per l’hotel. L’ultima volta che sono stato qui era il 2013 e la passione per la MotoGP è cresciuta. In effetti sembra che il numero di fan raddoppi ogni anno. Questo è sicuramente un posto in cui la MotoGP dovrebbe venire in futuro”.

Valentino Rossi quindi sostiene l’idea di un Gp in Indonesia. Il Dottore, ospite del meeting dei venditori della Yamaha a Bali (FOTO), ha appoggiato la “candidatura” dell’Indonesia, che vuole ospitare una tappa del motomondiale a partire dal 2017. Tanta passione, secondo Valentino, merita una ricompensa: “Intanto spero – afferma Rossi – che la maggior parte di questi tifosi venga a Sepang, per partecipare alla prossima prova di MotoGp. Non vedo l’ora di vederli in Malesia e ripagare con un buon inizio di stagione”.

Quanto alla località che dovrebbe ospitare il Motomondiale nel periodo 2017-2019 si parla della capitale Jakarta o di Palembang. Inizialmente era invece previsto di far ritornare la MotoGp sul circuito di Sentul, che la ospitò nel 1996 e nel 1997.

Rossi ha partecipato alla presentazione alla stampa dei modelli Yamaha con cento giornalisti provenienti da tutta l’Indonesia. Il nove volte campione del mondo rimarrà in Indonesia per un paio di giorni prima di andare a Sepang, in Malesia, per i primi tre giorni di test ufficiali dell’anno.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente "La politica Regionale si è accanita su Fabriano, la sensazione è che vogliono isolarci" Successivo Divieto accesso Passetto sotto falesia