Valentino Rossi verso Phillip Island con un solo scopo: "Battere Lorenzo"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 14 ottobre 2015 – Al circuito australiano di Phillip Island sono legati alcuni dei momenti più luminosi della carriera infinita di Valentino Rossi. Ma è altrettanto vero che da vent’anni a questa parte non ci è mai arrivato nella situazione di classifica accattivante ma fluida di oggi: 18 punti di vantaggio da difendere su Jorge Lorenzo con ancora tre sole gare da disputare.

E dunque guardinghe e prudenti sono le dichiarazioni di Valentino a soli quattro giorni dalla gara: «E’ una pista molto particolare – dice in maniera più formale che originale -. Mi piace come alla maggior parte dei piloti, ma è sempre difficile trovare il giusto setting e le condizioni sono spesso difficili, con vento e basse temperature».

Si potrebbe osservare che comunque lui, a Phillip Island, gli assetti li ha sempre trovati in maniera soddisfacente. E difatti continua dicendo che «spera in un buon fine sttimana come l’anno scorso». E poi, come se niente fosse e come se non fosse la cosa che stanno pensando i milioni di suoi tifosi, aggiunge: «Cercheremo di fare una buona gara per arrivare sul podio davanti a Lorenzo». L’importante ovviamente è soprattutto davanti a Lorenzo. «La cosa migliore – conclude da vecchio saggio – è di concentrarsi corsa dopo corsa e di fare il meglio possibile a cominciare da Phillip Island». Anzi il massimo possibile.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Tentano il colpo in un negozio: denunciati due 16enni Successivo Falconara, banda del buco in azione in un distributore lungo la Statale