Vallesina, due giovani in manette per droga

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Castelbellino (Ancona), 10 agosto 2015 – Ancora droga in Vallesina, arrestati due giovani disoccupati. La scorsa notte i Carabinieri della stazione di Moie, guidati dal maresciallo Sandro Troiano, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di Z.R, 32enne originario del Bangladesh, e di I.B., 28enne di origini marocchine, entrambi residenti nella Vallesina e disoccupati. I due sono stati fermati intorno a mezzanotte a Castelbellino a bordo di una Fiat Multipla e trovati in possesso di 50 grammi di hashish e un bilancino di precisione. In casa di uno dei due è stato poi rinvenuto un altro grammo della stessa sostanza stupefacente. I due stranieri sono stati ristretti nelle loro abitazioni agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, previsto per domani mattina, come disposto dall’autorità giudiziaria.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Rinviata a mecoledì 12 la Festa delle candele in spiaggia Successivo Approfitta del turno di lavoro agricolo, evade un detenuto