Vandali e incivili colpiscono ancora per le vie di Fabriano

auto rigate

Fabriano – Continuano i disagi dei cittadini a farne le spese le auto in sosta e altri incivili nei vicoli del centro storico con bottiglie rotte e contenitori di cibo lasciati in terra.  I residenti in Viale Stelluti Scala sono stati vittime di atti vandalici sulle auto in sosta dove, un autovettura è stata rigata sia sulla fiancata sia sul cofano, altre auto sono state addirittura sporcate con del terriccio. Di questo danno sono state avvisate le forze dell’ordine. Altra segnalazione nei vicoli storici del Castelvecchio in via della Ceramica dove l’inciviltà lontano da occhi indiscreti regna sovrana, si sono divertiti a sfregiare i vicoli rompendo bottiglie e lasciando in terra rifiuti di cibo, questa segnalazione è stata raccolta dai social network dove nel post è stato scritto: “L’inciviltá purtroppo non ha confine o appartenenze sociali ma la cosa bella è che tanto alla fine se tutti noi ci adoperiamo per la bellezza i piccoli cultori del brutto perderanno”.

Non si può veramente stare tranquilli, ognuno si sente in diritto di fare ciò che vuole strafottendosene sia dei regolamenti sia della legge, questo modo di fare reca dei forti disagi e danni, ma dimostrano anche la totale pochezza e vuotezza di chi compie questi gesti.

(SEGNALAZIONE)

FONTE FOTO Facebook

 

Precedente Fabriano - Poco lavoro, ‘fuga’ degli stranieri e crollo demografico Successivo Macerata, cinque arresti per spaccio Maxi operazione della Finanza