Venarotta, il calcio non scompare: è stata fondata la nuova società

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 21 agosto 2015 – Rischiava di scomparire, con lo scioglimento della società che lo scorso anno aveva fatto parlare molto bene di sè in Prima Categoria, ma grazie ad una cordata di cittadini appassionati di sport il calcio a Venarotta esiste ancora. Nelle ultime ore, infatti, dopo la riunione che si è svolta la scorsa settimana alla presenza del sindaco Fabio Salvi, è nata ufficialmente la nuova realtà calcistica del paese, l’Asd Venarotta Calcio 1985, con la prima squadra che però dovrebbe ripartire solamente dalla Terza Categoria. L’aspetto più importante, però, è rappresentato dal fatto che proseguiranno le attività svolte dal settore giovanile giallorosso, che per tanti anni è stato un punto di riferimento a livello provinciale per tutti i ragazzi che desideravano praticare questo sport. Intanto, i nuovi dirigenti hanno già aperto le iscrizioni per le categorie dei Piccoli Amici (per i nati tra il 2008 e il 2010), i Pulcini (per i nati tra il 2005 e il 2007) e gli Esordienti (per i ragazzi nati nel 2003 e nel 2004). Tutte le altre categorie, invece verranno attivate solo se si riuscirà a raggiungere un numero sufficiente di iscritti. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni ci si può rivolgere al numero di telefono 377/9969978. Il presidente della nuova società è Vincenzo De Dominicis, mentre il vice è Francesco Lucidi. Il ruolo di segretario, invece, sarà svolto da Adolfo Cinesi, mentre i consiglieri saranno Giacomino Agostini e Alberto Costantini.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Trovata la Jaguar di Diabolik rubata a un ascolano Successivo Vandali in azione a Colli del Tronto: prese di mira scuola e fermata ferroviaria