«Verità per Giulio Regeni». Unicam con Amnesty

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Camerino (Macerata), 25 febbraio 2016 – «Verità per Giulio Regeni». Anche Unicam, l’università di Camerino, aderisce alla campagna lanciata da Amnesty International Italia, per chiedere che si faccia chiarezza sull’omicidio di Regeni, il ricercatore friulano torturato e assassinato in Egitto, per non permettere così – si legge in una nota – che l’omicidio finisca per essere dimenticato. L’ateneo ha esposto al palazzo ducale di Camerino lo striscione “Verità per Giulio Regeni’’. «Ogni ricercatore – dice Flavio Corradini, rettore di Unicam – deve perseguire idee di libertà. La libertà della ricerca universitaria così come la libertà di pensiero non possono e non devono essere in alcun modo compromesse».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Bm, Commissione indagine sente ad Goffi Successivo Torna il finto avvocato, ecco il profilo del truffatore