Vigile del fuoco in pensione muore travolto dall’albero che stava tagliando


FONTE IL MESSAGGERO

L’uomo schiacciato da un grosso tronco, lo hanno trovato l’anziana madre e il figlio di 21 anni

SERRA SAN QUIRICO

– Viene travolto da un grosso tronco che stava tagliando e muore cadendo a terra. La vittima è Masino Mercanti un vigile del fuoco in pensione di 56 anni residente a Castelplanio ma originario di Serra San Quirico. L’uomo ieri pomeriggio, intorno alle 16, era nel campo agricolo, in aperta campagna, di proprietà della madre in località Castellaro di Serra San Quirico. Approfittando della clemenza del meteo aveva deciso di tagliare alcune piante. Improvvisamente la madre 80enne e il figlio 21enne non hanno più sentito il rumore della motosega e così si sono precipitati nel campo trovando il 56enne riverso a terra. Il tronco di una betulla gli era caduto sopra il petto. Immediato l’allarme al 118, dall’ospedale regionale di Torrette si è levata in volo l’eliambulanza. Il grosso ramo aveva colpito Mercanti al torace, l’uomo era già morto quando sono arrivati la madre e il figlio.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Notte brava incendiando e danneggiando auto. I quattro vandali con le ore contate (le telecamere qui funzionano...) Successivo "Mi hai fatto il malocchio" e prende a badilate la moglie