Vince mezzo milione con un grattino da 5 euro e scompare nel nulla

Il Borghigiano Fabriano

tmp_6014-20150215_grattagritti-1800660254

E’ febbre da Gratta e vinci al Bar Parò di Jesi dove un misterioso fortunato ha vinto 500mila euro acquistando un biglietto da cinque euro. Nel locale gestito da Graziella David ci si chiede chi possa essere il fortunato ad aver grattato la vincita: «Siamo in un punto di passaggio, è possibile che il vincitore non sia nemmeno di queste parti – spiega Graziella – Sicuramente non ha grattato qui dentro oppure è stato talmente freddo da non tradire l’emozione».

Nel locale di via Roma, alle porte della città per chi viene dall’autostrada in direzione Jesi Ovest, c’è un intenso via vai di clienti: «Non siamo stati ancora contattati dal vincitore e non è detto che succederà – continua – Abbiamo scoperto della vincita solo quando la Lottomatica ci ha inviato il diploma della fortuna. Con vincite di questa entità il fortunato può rivolgersi direttamente alla sua banca o andare a Roma, mentre con importi inferiori è obbligato a tornare nella ricevitoria dove ha acquistato il biglietto».

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO 

Precedente Volley, la Lube batte in rimonta Milano Successivo Auto si ribalta in autostrada: marito e moglie all’ospedale