«Violentata e pestata da mio marito». Racconto choc di una donna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Recanati (Macerata), 12 giugno 2015 – Lui 35 anni e lei 25, marito e moglie, stranieri e con figli: lui costringeva lei a rapporti sessuali sennò minacce e botte tanto che in qualche caso la donna è finita anche al pronto soccorso. Secondo quanto emerso dalla denuncia e dalle indagini dei carabinieri la storia di violenza sarebbe andata avanti per diversi anni e, una volta appurata l’aggressività dell’uomo, i militari sono andati a casa della coppia e hanno prelevato la donna e i suoi due bimbi piccoli. Sono stati portati in una casa protetta, e il giudice ha disposto la sospensione della patria podestà e ha vietato all’uomo di avvicinarsi alla moglie e ai luoghi da lei frequentati. A chiedere aiuto ai servizi sociali è stata proprio la donna, che ha raccontato le violenze subite. Da qui poi è partita la denuncia e le relative indagini.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Tutto pronto per «Il mio kanto libero», trampolino di lancio per i cantanti Successivo FABRIANO - Presentazione del libro "FUORI TEMPO - Riflessioni di un coach tra vita e canestri" di Alberto Bucci