Vis, col San Nicolò il primo punto di Ceccarini

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Teramo, 22 febbraio 2015 – La Vis Pesaro torna da Teramo con un punto (il primo della gestione Ceccarini) che fa morale e serve intanto a schiodarsi dall’ultimo posto, dove rimane il Celano.

In casa del San Nicolò finisce 1-1. Primo tempo senza reti, con i biancorossi ben disposti tatticamente in un 4-3-3 con Bartolucci esterno avanzato insieme a Bugaro e De Iulis punta centrale.

Poche occasioni (per i locali una traversa del temibile Bartolini, poi uscito per infortunio), ma biancorossi ben applicati. Nella ripresa arriva presto il vantaggio dei teramani, con Moretti lesto a buttarsi su una seconda palla.

La Vis reagisce subito e trova il pareggio al 18’ su rigore, guadagnato da De Iulis (stretto fra tre difensori) e trasformato da Bugaro. Il San Nicolò chiude in dieci uomini, la Vis ci prova un paio di volte ma il peso offensivo è quello che è.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Civitanovese sprecona, la vittoria sfuma in extremis Successivo Domani l'autopsia di Mario Silenzi Intanto la salma del papà è in basilica