Vis Pesaro e Matelica si spartiscono la posta

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 1 marzo 2015 – La Vis Pesaro esce indenne da un campo difficile come quello di Matelica infilando il secondo punto della gestione Ceccarini. Finisce 0-0 sul campo dei maceratesi, al termine di una partita nella quale i biancorossi avrebbero meritato di vincere ai punti.

Splendido il primo tempo della Vis, per intensità e disposizione tattica. La grande occasione è capitata sulla testa di Rossoni ma Spitoni è riuscito a salvarsi con l’aiuto del palo. La Vis nella ripresa è un po’ calata alla distanza, ma non ha concesso occasioni al Matelica del debuttante allenatore Bartoccetti.

Purtroppo si conferma il limite noto della sterilità offensiva: la squadra di Ceccarini ha prodotto molto gioco e diversi palloni sono stati messi in area dagli esterni, ma senza trovare finalizzatori. Il Matelica ha concluso in dieci per l’espulsione di Scotini (doppia ammonizione).



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Scontro tra auto e moto, muore un centauro Successivo Primarie Marche, sfida riempie i seggi