Vuelle-Caserta, limitazioni per i tifosi ospiti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 24 marzo 2015 – La sfida di basket tra Pesaro e Caserta diventa sempre qualcosa in più di una semplice partita. Soprattutto per la rivalità tra le tifoserie.

Così la prefettura di Pesaro, in accordo con l’Osservatorio nazionale di pubblica sicurezza per lo sport, ha previsto limitazioni per i tifosi ospiti per il match di campionato in programma sabato sera alle 20.30 all’AdriaticArena.

«Prevendita fino alle 19 di venerdì per la tifoseria di Caserta previa presentazione di un documento di identità – recita il provvedimento comunicato alle due società – e divieto di vendere biglietti per tutta la giornata di sabato a residenti della provincia di Caserta».

Non solo lo stesso provvedimento richiede «la presenza nel settore ospiti di volontari della società ospitata con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward)».

E’ evidente che queste decisioni sono collegate all’indicazione di «match a rischio» tra Vuelle e Juve Caserata, rilante agli scontri tra tifosi avvenuti diversi anni addietro.

Mentre l’anno scorso, nell’ormai famoso spareggio salvezza dell’ultima giornata di campionato, pur in presenza di oltre 500 tifosi campani, nulla accadde. Per il match di sabato, importantissimo per la lotta per non retrocedere, sono comunque attesi almeno due pullman dalla città campana.

Intanto ieri in uno scrimmage Caserta ha battuto Latina 77-71.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Bm, taglio sofferenze deciso Bankitalia Successivo Bancomat distrutto, caccia ai malviventi