Vuelle eroica a Venezia, vince all’overtime ed evita il baratro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Venezia, 3 aprile 2016 – Miracolo a Venezia. La Vuelle (foto), che non vinceva in trasferta dal 20 dicembre scorso, a Capo d’Orlando, riesce a strappare due punti pesantissimi all’overtime (96-100). E sul groppone aveva pure le notizie dei risultati vincenti di Torino (che aveva interrotto la serie magica di Avellino), e della stessa Capo d’Orlando (che aveva recuperato e battuto Milano). Non era facile, anzi era durissima.

La squadra di Paolini ha dimostrato di avere gli attributi, restando sempre in scia alla Reyer, alla quale questo ko potrebbe costare carissimo nella volata playoff. Poi, prima ha agganciato i supplementari con un canestro di Shepherd su penetra e scarica di Christon, quindi ha trionfato nei 5’ aggiuntivi con un Daye finalmente all’altezza (sua la stoppata con palla recuperata e fallo subìto nei secondi che scottavano) ed un Lydeka superlativo, 21 punti e 12 rimbalzi. La pietra tombale la mette Christon dalla lunetta che si fa perdonare lo 0/2 di qualche secondo prima. Successo meritatissimo e baratro evitato. Per ora. Domenica arriva Capo d’Orlando e ci vuole un clima da vecchio palas.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Ha un ictus mentre guida e si schianta: grave un operaio