Vuelle, Under 19 nei primi otto d’Italia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Torino, 31 maggio 2015 – Pesaro protagonista nelle finali under 19 di basket. La Vuelle si è piazzata, a sorpresa, tra le primo otto d’Italia.

Cedendo solo nel quarto di finale alla Stella Azzurra Roma, che, ieri pomeriggio, nella finalissima ha piegato Pistoia e conquistato il titolo tricolore.

Vincendo con Roma nel girone eliminatorio con un canestro fantastico di Brandon Solazzi a sei decimi dalla sirena e perdendo di misura dopo un overtime con Casale Monferrato, la Vuelle di Giovanni Luminati ha conquistato il diritto allo spareggio, dove ha sconfitto, contro pronostico, la Reyer Venezia.

Nei quarti di finale la sconfitta con Stella Azzurra Roma, un team internazionale che ha conquistato lo scudetto sconfiggendo Casalpusterlengo in semifinale e Pistoia nella finalissima.

Proprio la Vuelle, che era nello stesso girone di campionato di Roma e Pistoia, è l’unica squadra che ha battuto nell’annata i campioni d’Italia. Addirittura sul suo campo.

Tanto che coach Germano D’Arcangeli lo ha ricordato dopo la vittoria nei quarti: «Non potevamo sottovalutarli perché ci avevano già battuto e sono una squadra grintosa, battagliera e generosa».

Capace di andare oltre gli ostacoli, compreso il brutto incidente di Lorenzo Foglietti, che è tornato a casa dopo l’intervento al braccio e qualche giorno di ospedale.

VIDEO Ecco il resoconto con le interviste



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'affluenza delle ore 19 nelle Marche è del 33,1% Successivo Regionali, alle 19 affluenza al 34,2%