Vuole un lavoro e s’incatena alla Comunità montana

IL BORGHIGIANO

tmp_25835-20150113_carabinieri1-1907928443

Chiede un lavoro e si incatena davanti alla sede della Comunità montana di San Ginesio. Protagonista Antonino Cacciola, un cinquantaduenne di origini siciliane, non nuovo a simili eclatanti episodi. Sul posto i carabinieri.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO ONLINE

Precedente Campionessa di volley ​si uccide a soli 29 anni Successivo Ancona, delitto choc: Sartini massacrato nel sonno per una maglietta