‘We Love Pesaro’ infiamma il Prince di Riccione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 26 ottobre 2015 – Duemila persone e quasi 7 ore di festa no stop. Questo il resoconto della serata di sabato scorso targata «Pesaro» al Prince di Riccione. Tanti pesaresi e non solo per un «We Love Pesaro» senza precedenti. «Festa straordinaria – racconta Giacomo Paianini, uno dei soci della celebre discoteca – Sono stato contentissimo, perché si respirava molta allegria e c’era euforia tra gli invitati. Il locale è partito alla grandissima, ma la serata di sabato scorso ha superato anche l’inaugurazione del 17 ottobre». E nelle festa c’era musica per tutti i gusti. Una sala era dedicata alla musica house commerciale. Mentre nel privè si volava dall’altra parte del mondo con i ritmi latino-americani e le coreografie del ballerino, ormai famoso tra i pesaresi, Carmelo Garro con la sua scuola di ballo Cubana Extreme. «Vedo crescere nei pesaresi sempre più la passione per il latino. Quindi in una serata tutta al pesarese, non possono mancare salsa, bachata e raggaeton».

All’appello anche i campioni del nuoto, Filippo Magnini e Federica Pellegrini. «Questo We Love Pesaro è stato uno dei più belli che abbiamo mai fatto – dice entusiasta Paianini – Unica pecca: è mancata la rappresentante di Pesaro. C’erano i sindaci di Riccione, di Cattolica e anche di Gabicce, ma di Pesaro non si è presentato nessuno. Abbiamo lanciato questa festa per Pesaro, con tutti i marchi del Comune all’interno del locale riccionese. Sarebbe stato carino, se ci fosse stata qualche autorità» conclude un po’ dispiaciuto Paianini, che comunque rinnova l’invito al prossimo We Love Pesaro. Intanto sabato prossimo, grande festa per Halloween. Special Guest Stefano di Martino e la sorella di Belen, Cecilia Rodriguez. 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Fermo, prima aggredisce la moglie poi minaccia gli agenti con un martello