Whirpool, top manager in visita a Fabriano

Fabriano (AN), Direzione Indesit Company SpA.

Fabriano – Debutto della top manager basca responsabile del business integrato dell’azienda e per l’operatività congiunta di Whirlpool e Indesit Company, Ester Berrozpe: alle 17 incontrerà nella sede amministrativa ex Indesit i lavoratori e le loro famiglie, nell’ambito di un’iniziativa di porte aperte che la Whirlpool intende perseguire a cadenza regolare. Sul fronte JP – Tre priorità per la JP Industries. Ad elencarle ai lavoratori riuniti ieri mattina in assemblea nella sala mensa del Maragone, i rappresentanti sindacali territoriali: Andrea Cocco (Fim), Fabrizio Bassotti (Fiom) e Vincenzo Gientilucci (Uilm). LA VERTENZA JP «A seguito dell’ultimo incontro al ministero dello Sviluppo economico abbiamo elencato le tre priorità fondamentali per evitare un ulteriore tracollo occupazionale per Fabriano, con altri 350 posti di lavoro a forte rischio», affermano. E cioè: «Abbiamo apprezzato i nuovi contatti fra Giovanni Porcarelli e Invitalia che si occupa dell’Accordo di programma. Pare che ci siano possibilità concrete affinché Porcarelli possa accedere ai fondi stanziati per ricerca e sviluppo». E così portare avanti il piano che l’imprenditore ha illustrato: 16 milioni di euro per nuovi prodotti e 20 milioni in ricerca e sviluppo. «Per realizzare ciò, però, occorre che la JP abbia accesso al credito. Ma questo non sta avvenendo, nonostante le garanzia proposte agli istituti di credito. Per questo abbiamo chiesto alla Regione e al Mise di attivarsi con i vertici delle maggiori banche per far concedere liquidità a Porcarelli. La JP ha ordini da evadere, dunque lavoro». Infine con i lavoratori è stato fatto il punto sulla causa intentata dal pool di banche per l’annullamento della vendita del comparto bianco ex Ardo alla newco di Porcarelli. «In attesa della Cassazione, stanno proseguendo i contatti per arrivare ad un accordo ma ancora non si è concretizzato nulla. Il 7 settembre, quando torneremo al Mise, speriamo di avere novità». Non è escluso nel frattempo che i sindacati possano incontrare il governatore Luca Ceriscioli

debutto della top manager basca responsabile del business integrato dell’azienda e per l’operatività congiunta di Whirlpool e Indesit Company, Ester Berrozpe: alle 17 incontrerà nella sede amministrativa ex Indesit i lavoratori e le loro famiglie, nell’ambito di un’iniziativa di porte aperte che la Whirlpool intende perseguire a cadenza regolare.

Fonte Il Messaggero Claudio Curti 

Precedente Fermo, giovane ferito rifiuta le cure dopo un litigio Successivo Pesaro, s'affaccia la siccità: allarme idrico La multiservizi: "Non sprecate l'acqua"