Zanetti, Bastianich, Smutniak e Stella: la Mille Miglia cala il poker

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata 15 maggio 2015 – La città ha accolto alla grande il passaggio della prestigiosa Mille Miglia. Nella seconda giornata di gara i bolidi, dopo un passaggio a Recanati, sono arrivati a Macerata, diretti verso Ascoli, con un passaggio cronometrato a Sarnano. Tante le persone che hanno affollato le vie del centro, a caccia dei vip e di uno scatto ricordo. Sotto l’orologio planetario hanno sfilato il giudice di Masterchef Joe Bastianich, che ha fattoda copilota a Luca Pascolini su Healey 2400 Silverstone del 1950, e l’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti, alla guida di un’Alfa Romeo 1900 Sport Spider del 1954. Testimonial della bellezza sono Kasia Smutniak e Martina Stella. L’attrice di origini polacche, protagonista dell’ultimo film dei fratelli Taviani «Maraviglioso Boccaccio», è al fianco di Alessandro Gamberini, arrivato secondo l’anno scorso, alla guida di una Lancia Ardea del 1939. Martina Stella, invece, gareggia in coppia con Stefano Marzotto su una Lancia Aurelia B20 del 1953.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Morto Mario Cruciani, il piccolo partigiano Successivo Fabriano - Nuovo piano dei parcheggi, crescono tariffe e 'zone blu'