Ziccarelli (Moonshine) subito in testa alla Pesaro-Rovigno

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 2 maggio 2015 – Sono già arrivate a Rovigno nella nottata le prime imbarcazioni della tradizionale regata Pesaro–Rovigno, organizzata dalla Lega Navale di Pesaro e della città istriana, dopo una traversata con vento forte e favorevole, tempo non buonissimo e quindi anche impegnativa e faticosa.

Le 66 barche, fra regatanti e veleggiatori, erano partite ieri pomeriggio alle 16,16 dal porto di pesaro con vento di garbino che le ha portate velocemente alla boa di disimpegno collocata come sempre davanti alla Palla di Pomodoro.

A doppiarla per prima è stata ‘Moon Shine’ dello skipper pesarese Edo Ziccarelli che si è portatto a casa un prosciutto e, fra i veleggiatori, ‘Cavallo Pazzo’ dello skipper Antonio Severino, entrambi soci della Lega Navale pesarese.

«A quest’ora – dice il presidente della Lega Navale Francesco Falcioni fin dal mattino presto in collegamento con l’altra sponda dell’Adriatico in attesa di aggiornamenti – i primi equipaggi stanno già riposando nel letto dopo il duro lavoro di questa notte. A Rovigno pioveva ma da mezzogiorno c’è il sole».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano, bloccate due donne accusate di 80 colpi tra furti e truffe Successivo San Benedetto, operaio di 48 anni trovato morto nella sua abitazione